Scoprite perché Leggere Conviene

0
411

Se amate la lettura e, come Virginia Woolf ritenete che “il paradiso sia leggere continuamente, senza fine”, non potrete che apprezzare un’iniziativa intelligente ed innovativa come quella lanciata dalle Edizioni Leggere Conviene, grazie al lavoro di un team che raccoglie editori, scrittori ed esperti di marketing e comunicazione.

Il principio base che guida il progetto è quello di portare la cultura laddove normalmente non la troviamo, combinando mondi che appaiono distanti, quali quelli della lettura e del commercio, che invece crescono insieme arricchendosi e aprendo nuove prospettive.

Partendo dall’incontestabile assioma che leggere fa bene ed apre la nostra mente alla conoscenza e alla comprensione, è pur vero che ha un costo e richiede tempo e impegno. Troppo spesso la mancata lettura dipende dalla pigrizia, da un passaggio in libreria che non avviene mai. Leggere Conviene supera questa indolenza, facendoci trovare libri dove normalmente non ve ne sono.

 

Tutto nasce da un triangolo magico: il partner, il lettore e lo scrittore. Il partner, un’attività commerciale o di servizi, si associa a Leggere Conviene, impegnandosi a divulgarne l’attività, promuovendo l’iscrizione di nuovi soci tra i suoi clienti. A fronte del pagamento di un deposito cauzionale, riceve una serie di kit (da un minimo di 10 ad un massimo di 50, con quattro distinte proposte) che contengono ognuno un modulo di adesione, una brochure, una tessera associativa e un libro per i nuovi associati.

Nel contempo il partner offre uno sconto ed un omaggio per tutti i soci di Leggere Conviene. A questo punto interviene il lettore che, recandosi presso l’attività commerciale accetta di associarsi, ad un costo di soli 10 Euro, ricevendo il libro selezionato dal comitato critico,  la tessera associativa valida un anno che gli permetterà di avere sconti ed omaggi presso tutte le attività dei partner che hanno aderito.

Terzo beneficiario è lo scrittore che avrà modo di farsi conoscere dal vasto pubblico di Leggere Conviene, pubblicando le proprie opere gratuitamente, dapprima in formato e-book e, a fronte di un riscontro favorevole del pubblico, su carta.  

Ecco perché Leggere Conviene. Prima di tutti al lettore che accresce se stesso e gode di una ricca serie di sconti, al partner che avrà modo di farsi conoscere ed acquisire nuovi clienti tra gli associati che gli faranno visita ed infine allo scrittore che potrà godere di un canale preferenziale di distribuzione, facendosi conoscere ed apprezzare lontano dalle logiche spesso complicate e dai costi delle librerie e delle consuete reti di vendita.

Libro di Leggere Conviene per il 2017 è “Il quaderno nascosto” di Carlo Colasanti. Tanti i partner che hanno già aderito, soprattutto nella zona di Ostia ma non solo. Per conoscerne l’elenco sarà possibile visitare il sito ufficiale dell’associazione www.leggereconviene.it.  

SHARE
Articolo precedenteL’occhiale green made in Dolomiti
Prossimo articoloUna scarpa salva gli oceani
Luca Malgeri
Giornalista, laureato in Scienze Politiche, svolge da sempre la sua professione con grande passione, scrivendo e confrontandosi, nel corso degli anni, con tanti e diversificati argomenti. Ha iniziato con la telefonia mobile e l’information technology e poi ancora agriturismo, motori e settore casa. Negli ultimi anni si è occupato di tutto ciò che riguarda il mondo agricolo, guardando sia alla meccanizzazione, quindi trattori e macchinari, che all’enogastronomia, ai prodotti tipici, all’allevamento e al giardinaggio. Collaboratore con blog e testate online, è convinto che il futuro sia nel web e nelle potenzialità che questo offre.

LASCIA UN COMMENTO